Dal cielo di Monte Pellegrino alle viscere della città

Dal cielo di Monte Pellegrino alle viscere della città

Un itinerario che mostra Palermo ‘dall’alto verso il basso’, partendo dall’alto del Castello Utveggio fino a scendere nelle profondità della terra per scoprire le Catacombe dei Cappuccini.

Il Castello Utveggio, dall’alto della sua posizione sul Monte Pellegrino tanto caro ai palermitani per conservare il Santuario di Santa Rosalia, è un castello solo per definizione, che del castello non ha né le origini nobiliari e neanche l’antichità.

Venne infatti costruito nei primi anni del Novecento per diventare un hotel di lusso in stile liberty, progetto abbandonato già dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale.

La sua elegante struttura, tuttavia, continua a lasciare senza fiato, impreziosita dalla vista che si gode sulla città sottostante e sul golfo. Prima di lasciare il monte Pellegrino, la visita proseguirà nel Santuario di Santa Rosalia, accolto in una grotta naturale nelle viscere del monte dal grande fascino per giungere quindi alla sommità per ammirare la vista su tutta la città dal Belvedere con la statua della “Santuzza”.

Dall’altezza del Monte Pellegrino il tour scende verso il quartiere Cuba dove, annesse alla Chiesa di Santa Maria della Pace, si trovano le Catacombe dei Cappuccini che forniscono una lettura storica ‘sotterranea’ della città di Palermo, velata da un pizzico di mistero. Nonostante il nome, le catacombe non conservano solo i corpi mummificati dei frati cappuccini ma anche dei semplici abitanti della città (l’ultima risale addirittura al 1920, testimonianza di una pratica che si è mantenuta viva fino a non molto tempo fa).

Sono circa 8000 le salme conservate, che rendono le Catacombe dei Cappuccini uno dei luoghi più impressionanti al mondo e che, al tempo stesso, raccontano in modo insolito la storia e le tradizioni della società palermitana. È un fascino, quello esercitato dalle catacombe di Palermo, che ha attirato anche poeti, scrittori e intellettuali del calibro di Alexandre Dumas, Carlo Levi e Guy de Maupassant.

Infine, il tour prosegue con la visita delle catacombe paleocristiane di Porta d’Ossuna.

Punti d' interesse

  • Castello Utveggio
  • Catacombe dei Cappuccini
  • Monte Pellegrino
  • Santuario di Santa Rosalia
  • statua della “Santuzza”
  • quartiere Cuba
  • Chiesa di Santa Maria della Pace
  • Porta d’Ossuna

Prenota


Chiudi il menu